Merchandising

Disegnamo esperienze di vendita che partono dalla conoscenza dei desideri del target e si concretizzano in una presenza efficace sui punti vendita. L’incontro con il prodotto è il momento decisivo nella storia tra brand e consumatore. È qui che la nostra esperienza diventa decisiva.

Esserci per farsi scegliere.

Il refilling è il servizio che garantisce la disponibilità a scaffale dei prodotti, secondo l’assortimento programmato, continuativo o promozionale. Comprende tutte le iniziative volte a ridurre o eliminare le rotture di stock a scaffale e le sue conseguenze su vendite e disservizi; a individuare i processi chiave e le cause principali della disfunzione; a sensibilizzare gli attori della filiera; a correggere insieme i malfunzionamenti e a monitorare i cambiamenti e i risultati.

Per le imprese di largo consumo è fondamentale garantire la massima efficienza e preservare i livelli di vendita. Abbattere le rotture di stock a scaffale è il primo passo per perseguire questo obiettivo e in questo è determinante il supporto di merchandiser esperti con ottime relazioni sul punto di vendita.

La giusta posizione per la giusta marca.

La necessità è coniugare gli aspetti progettuali degli allestimenti dettati dal marketing e dal visual merchandising, con quelli gestionali e di business, legati al category management e al trade marketing.

La soluzione è collaborare con le aziende nella gestione strategica delle gamme di prodotto e dei materiali di comunicazione per ottimizzare il posizionamento e la visibilità dei brand.

Squadre dedicate di team leader e caricatori, esperti nella lettura dei planogram e nell’interpretazione dei layout del cliente, supportano le vestizioni degli scaffali con materiali di visibilità fino all’implementazione di progetti category.

Se ti vedo allora ci sei.

È la gestione delle referenze e dei materiali promozionali per ottimizzarne il posizionamento a supporto delle attività di vendita.

Grazie alla presentazione dei prodotti definisce un efficace posizionamento dei prodotti all’interno del punto vendita. Nel retailing, il lay-out design agevola il consumatore nella ricerca del prodotto desiderato e asseconda l’acquisto d’impulso. Il visual merchandising crea cioè un ambiente piacevole per il consumatore e favorevole all’acquisto e permette al distributore di incrementare il sell-out del prodotto e il suo margine.

La massima aderenza alle linee guida aziendali, garantisce risultati concreti e misurabili.

Problem solving in tempo reale.

Integra le attività di sales representative e merchandising per definire il corretto mix tra relazione con il punto di vendita e gestione dei prodotti/materiali, al fine di ottimizzare gli obiettivi di sell out.

È fondamentale per le aziende che, sempre più spesso, hanno bisogno di risorse aggiuntive capaci di garantire il presidio sul più alto numero di punti vendita. Questo consente di verificare l’assortimento, garantire il transfer order, effettuare rilevamenti sui propri prodotti, sui competitor e di monitorare prezzi o inserimenti di nuove referenze.

L’efficacia del nostro supporto si misura sull’ottimizzazione del team di lavoro e sulla penetrazione territoriale, che dovrà essere quanto più capillare possibile

Dove i prodotti prendono vita.

Per attuare una strategia di comunicazione efficace, i nostri team allestiscono e costruiscono aree espositive accattivanti e di grande impatto visivo: identificano il posizionamento dei punti di promozione, dei palchi, delle piattaforme e degli stand, e selezionano materiali e supporti più adeguati per la presentazione dei prodotti.

Squadre di esperti allestitori garantiscono risultati su diverse metrature con materiali POP e durevoli, rispettando sempre i tempi previsti e le restrizioni dei diversi punti vendita.